9 ottobre: Convegno di presentazione ufficiale dell’insegna “OltreilGreen”

È tempo di andare OLTRE

Il Sistema Safe, Hub Italiano di Consorzi per le Economie Circolari, ha fatto il suo debutto alla Fiera Futura EXPO a Brescia con l’entusiasmante presentazione dell’insegna “OLTRE IL GREEN“. Questo evento è stato accompagnato da un talk dal titolo “È TEMPO DI ANDARE OLTRE“, tenutosi il 9 ottobre 2023 presso uno spazio realizzato appositamente per l’occasione all’interno della fiera Futura Expo.

Moderato dal giornalista Dario Donato, esperto di economia e di Ambiente, il Talk è stato animato dai contributi di importanti ambassador quali:

  • Prof. Annamaria Giorgi – Presidente del Corso di Laurea Magistrale in Valorization and Sustainable Development of Mountain Areas e Coordinatore scientifico del CRC Ge.S.Di.Mont
  • Cardinale Mauro Gambetti – Arciprete della Basilica Papale di San Pietro in Vaticano, Vicario Generale di Sua Santità per la Città del Vaticano e Presidente della Fabbrica di San Pietro
  • Chicco Testa – Presidente di FISE Assoambiente – Associazione Imprese Servizi Ambientali. Giornalista e pubblicista
  • Annalisa Di Ruzza – Responsabile del Dipartimento di Diritto Amministrativo e Ambientale di BDO
  • Giuliano Maddalena – Amministratore delegato del Sistema di consorzi SAFE (Ecoped, Ridomus, Ecopower, Pneulife)

 

OLTRE IL GREEN

Giuliano Maddalena ha condiviso la visione dietro l’insegna, spiegando che era fondamentale creare un contenitore per condividere esternamente le attività quotidiane dei consorzi. Questi sono coinvolti in progetti di economia circolare con oltre 900 aziende socie che hanno già abbracciato soluzioni sostenibili. L’obiettivo è condividere sistemi di riciclo sempre più efficienti, il recupero delle risorse naturali e il loro riutilizzo in nuovi prodotti.

“L’insegna “OLTRE IL GREEN” è nata dalla necessità di un sistema multicanale aperto, attivo 365 giorni all’anno, per comunicare, interagire e condividere progetti attraverso i team di consulenti di Sistema Safe. Questa iniziativa diventa un simbolo per riconoscere e promuovere coloro che seguono filiere tracciate e certificate in ogni fase del processo, fino al trattamento finale dei rifiuti.”

 

 

Un viaggio verso una vera economia circolare

Con il progetto “OLTRE IL GREEN” il Sistema SAFE racconta tutto ciò che i consorzi hanno volontariamente deciso di fare con più di 10 anni di investimenti per stabilire nuovi standard di controllo delle filiere per garantire la condizione di NEAR Ø RISK:

  • ZERO rischi di impatto ambientale
  • ZERO rischi di interferenze illecite
  • ZERO rischi di cannibalizzazione o smarrimento del materiale

È proprio la continua presenza in campo (auditing) che permette di individuare le vulnerabilità delle filiere per proporre immediatamente soluzioni da aggiungere ai nostri disciplinari sempre più evoluti. In questo modo, OLTRE IL GREEN contribuirà a evitare fenomeni come quello che nel 2022, ha visto mancare all’appello circa 361.000 ton di RAEE scomparsi dalle filiere regolari.

OLTRE IL GREEN si configura come un passo iniziale in un viaggio verso una vera economia circolare, senza dover più scegliere tra la salvaguardia del pianeta e la prosperità delle sue comunità:

“Una grande share of voice “naturale” che darà sicurezza e trasparenza per la tutela dell’ambiente e per il futuro, una realtà che appartiene a tutti e che progressivamente aiuterà a capire cosa si può e si deve fare insieme con un lungo e concreto elenco di progetti di vera Economia Circolare.”

 

Maggiori informazioni su oltreilgreen.it